Trilogia sui barboni

La “Trilogia sui Barboni” si sviluppa in 3 eventi:

Uno spettacolo della Compagnia Teatro Schabernack nell’auditorium del Centro Giovani, che ha vistocoinvolti come spettatori i ragazzi delle scuole medie superiori, alcune classi del Liceo Scientifico. Una mostra fotografica sui barboni a cura del Maestro Pierluigi Galassi nello spazio EXPO del Centro. Un cortometraggio coordinato dalla scenografa Cinzia Bartalini con la partecipazione di Gianluca Balducci,sul testo “Giorni Felici” di Samuel Beckett, che ha visto l’intervento attivo dei ragazzi di due classi V del Liceo Scientifico sia nell’elaborazione tecnica sia in quella recitativa e scenografica.

Gli obiettivi del progetto sono stati quelli di favorire il protagonismo giovanile; di promuovere la capacità critica e di analisi verso le forme di esclusione sociale; di recuperare il valore temporale del quotidiano; di apprendere le nuove forme del linguaggio multimediale; infine, di conoscere ed analizzare testi di autori stranieri del ‘900, nell’ottica dell’approfondimento culturale.

Inoltre, grazie alla continuità didattica, garantita dal pieno coinvolgimento dei professori delle classi del Liceo, questo progetto rientrerà nel piano di studio degli studenti e diventerà un possibile argomento di esame.

Trilogia sui barboni
Trilogia sui barboni
Trilogia sui barboni
Trilogia sui barboni