RI-FATTO CENTRO!

Le prime tre settimane di Settembre il Centro Giò De Andrè ha chiuso al pubblico per effettuare alcuni lavori di ristrutturazione che hanno cambiato il “look” dell’intera struttura.
L’obiettivo era quello di rendere i giovani artefici creativi e quindi sviluppare il protagonismo giovanile, la socializzazione creando e mettendo in gioco il proprio saper fare e rendere il centro specchio e immagine dei giovani del territorio.
Ogni stanza (dall’auditorium alla sala prove, dalla segreteria al punto PAAS, dalla sala riunioni al corridoio, alla sala lettura) è stata riverniciata con un colore diverso: rosso, blu, verde, arancione… Inoltre sono stati appesi alle pareti tutti i materiali prodotti in questi anni durante gli eventi organizzati dallo staff del Centro insieme ai giovani piombinesi.

Gli operatori della struttura sono disponibili ad ascoltare ed accogliere qualsiasi proposta venga dai ragazzi: il centro è una scatola a disposizione e nella mani dei giovani dove attingere servizi e immettere idee.

RI-FATTO CENTRO!