Il Centro Giovani risponde ai furti subiti

In seguito ai danni subiti dopo i furti che si sono verificati nelle ultime settimane i ragazzi che frequentano il Centro insieme a tutti gli operatori, hanno ri-allestito l’area centrale della struttura e alcune stanze.

Il lavoro fatto che ha reso ancora  più accogliente il Centro, è la volontà degli utenti e di chi lavora all’interno della struttura di dare una risposta chiara e positiva a chi intenzionalmente opera nell’illegalità e provoca danni materiali e morali.

Da questo lavoro è nato anche un nuovo progetto: “Leggi e Respira,  prendi un libro…lascia un libro”, una piccola libreria di accesso gratuito che contiene letteratura italiana, straniera; libri d’arte e di cultura varia; saggi di economia; testi in lingua e un intero angolo su Piombino. Chiunque può accedervi, prendere i libri ed eventualmente lasciarne uno in cambio.

Leave a Comment

Facci conoscere i tuoi pensieri su questo post ma ricardati di inserire gente simpatica!